OSPITI ED EVENTI | Enrico Fontanelli. OFFLAGA DISCO PAX. Catalogo2003/2013

OSPITI ED EVENTI | Enrico Fontanelli. OFFLAGA DISCO PAX. Catalogo2003/2013 2020-01-17T16:32:03+01:00

Project Description

OSPITI ED EVENTI

Nell’ambito della mostra dedicata all’opera iconografica che Enrico Fontanelli ha realizzato per gli Offlaga Disco Pax sono previsti diversi incontri con artisti, autori, illustratori, musicisti che hanno intersecato per attitudine, stima, amicizia il percorso di Enrico e degli ODP. Tutti gli eventi si terranno a Spazio Gerra ad ingresso libero.

Per scoprire il programma delle visite guidate e avere maggiori informazioni sulla mostra “Enrico Fontanelli. Offlaga Disco Pax. Catalogo 2003-2013”: Mostra e visite guidate

PROGRAMMA

Venerdì 6 Dicembre 2019
ore 18,30

PAOLO SPACCAMONTI
presenta il suo nuovo disco
“VOLUME QUATTRO”

Chitarrista e compositore, il torinese Paolo Spaccamonti si è costruito nell’arco di soli dieci anni un profilo di prima fascia nel circuito dell’avanguardia italiana grazie a una discografia ormai ricchissima, fatta tanto di dischi in proprio (Buone Notizie, Rumors) quanto di lavori in coppia con eccellenze musicali italiane (Stefano Pilia, Mombu, Ramon Moro, Daniele Brusaschetto, l’italiano d’adozione Paul Beauchamp) e straniere, come quel Jochen Arbeit degli Einstürzende Neubaten con cui ha firmato CLN nel 2018. Album a cui si aggiungono lavori legati a reading, sonorizzazioni per televisione (la produzione RAI “I mille giorni di mafia capitale” insieme a Riccardo Sinigallia), cinema (“I Cormorani”, “Lo spietato”) e film muti (Once upon a time, Vampyr) oltre ad un numero ormai sterminato di collaborazioni live di prestigio con musicisti come Ben Chasny (Six Organs Of Admittance), Jim White (Dirty Three), Julia Kent, Damo Suzuki (Can), Emidio Clementi (Massimo Volume) ed artisti come il fotografo Jacopo Benassi, Masbedo, Donato Sansone, Michela Lucenti / Balletto Civile, l’attore Valter Malosti e il sound designer Gup Alcaro. Il 20 settembre 2019 è uscito infine il suo nuovissimo album, “VOLUME QUATTRO”

* * *

Domenica 8 Dicembre
ore 21,00

CRISTIANO GODANO
presenta il suo libro NUOTANDO NELL’ARIA

Dietro 35 canzoni dei Marlene Kuntz
(La Nave di Teseo ed.)

dialogandone con Max Collini degli ODP

Un racconto in prima persona dal frontman dei Marlene Kuntz pubblicato in occasione dei vent’anni da uno dei dischi più amati della band “Ho ucciso paranoia” in uscita in contemporanea con il Greatest Hits e il tour celebrativo dei trent’anni della band.
Nel 1989, in provincia di Cuneo, si formava una delle band più importanti della musica rock italiana: i Marlene Kuntz. Gloriosi, eleganti, poetici, potenti, incasellabili, refrattari a piegarsi ai dettami delle mode, della critica e dei fan, hanno attraversato trent’anni di carriera inseguendo sempre e soltanto la loro ispirazione e il desiderio di battere terreni inesplorati e mai scontati. Cristiano Godano, anima del gruppo, cantante, chitarrista e autore dei testi, racconta per la prima volta in un libro la genesi della band, gli incontri che ne hanno determinato la crescita e il percorso, la sostanza della loro ricerca, la forza dei legami e il desiderio di vivere sempre curiosamente nel presente. Ripercorrendo canzone per canzone i primi tre mitici dischi del gruppo – Catartica , Il vile , Ho ucciso paranoia – e illustrandone con minuzia il retroscena del processo creativo, Godano scrive un’involontaria, anomala e generosa autobiografia delle origini, densissima di aneddoti, di riflessioni e di materiale inedito: un vero e proprio atto d’amore verso il pubblico, verso la storia e il futuro della sua band, e soprattutto verso le parole e la musica, muse ispiratrici di ogni sua creazione.

* * *

Venerdì 13 Dicembre

ore 21.00

ALESSANDRO BARONCIANI
presenta il suo romanzo grafico
“NEGATIVA”

(BAO Publishing)
accompagnato dalle sonorizzazioni
di Daniele Carretti degli ODP
(noto anche con il nome di -Felpa)

NEGATIVA
Alessandro Baronciani, dopo il successo di “Le ragazze nello studio di Munari” torna in libreria con un romanzo grafico inedito per BAO Publishing: “Negativa”. Un’affascinante incursione nell’orrore, con una storia che racconta luci ed ombre della vita di una bellissima fotomodella: Stella. La ragazza più fotografata del mondo, talmente sotto i riflettori che sembra non abbia quasi un’ombra. Ma qualcosa cosa si nasconde nelle tenebre del suo inconscio.

Alessandro Baronciani racconta per la prima volta l’orrore in una storia di inquietudini interiori, che nasconde la sottile metafora della nostra dipendenza dall’appagamento immediato del consenso da parte degli altri.

Stella è praticamente nata sotto ai riflettori. Fotografata tanto da non avere praticamente più un privato, è tra le celebrità più amate al mondo. Un giorno, le persone intorno a lei iniziano a morire misteriosamente e Stella è costretta a guardare l’abisso delle sue tenebre.

Questa storia visivamente strepitosa contiene inserti cartotecnici come pagine che si aprono a cancelletto per espandere nel campo visivo del lettore e pagine alterate fisicamente per un’esperienza di lettura completamente immersiva

 * * *

Venerdi 20 Dicembre
Ore 21

DAVIDE TOFFOLO
Graphic Novel Is Back – Unplugged

Concerto, racconto e firmacopie.

Graphic Novel Is Back – Unplugged è lo spettacolo che Davide Toffolo , cantante dei Tre allegri ragazzi morti ha ideato per farvi entrare nel suo nuovo, omonimo, libro a fumetti (edito da Rizzoli Lizard ). La vita dell’anti-star della musica indipendente italiana, che con le sue canzoni e i suoi fumetti ha segnato almeno tre generazioni, viene messa in scena attraverso canzoni, racconti esilaranti e giochi interattivi con il pubblico.
Frammenti, strappi, appunti e maledizioni. È una vita brusca e travolgente quella che Davide Toffolo ci racconta, mettendosi a nudo davanti allo specchio del suo disegno. Un’esistenza così eclettica e difforme, divisa tra musica e vignette, da trovare proprio nel fumetto l’unico modo (o, almeno, il più efficace) per provare a “fare ordine” e condensare tutto quello che ci sarebbe da dire. Un po’ romanzo, un po’ diario on the road, un po’ resa dei conti davanti all’eccitante orrore della realtà, un po’ resa incondizionata davanti alla faticosa bellezza dell’amore. Graphic novel is back è il compagno di viaggio ideale per chiunque, anche una sola volta nella vita, sia stato preso a pugni in faccia da un’emozione e abbia provato a tradurla in qualcosa: una storia, un quadro, una canzone, una poesia. Con scorticata sincerità, Davide Toffolo ci regala una riflessione delicatamente spietata su cosa vuol dire creare.

Davide Toffolo è una rock star che fa fumetti e un fumettista che è anche una rockstar. Un’anti-star, per essere precisi. Nessuno ha mai visto così da vicino il grande cantante e disegnatore. Graphic Novel Is Back – Unplugged è un momento intimo per conoscere i segreti del disegno e della musica indipendente e per cantare le canzoni dei Tre allegri ragazzi morti come non le avete mai ascoltate.

* * *

Domenica 29 Dicembre
ore 18,30

MARIA ANTONIETTA
presenta il suo libro
“SETTE RAGAZZE IMPERDONABILI”
(Rizzoli)

Una delle voci più interessanti della scena musicale italiana mescola poesia, prosa e collage in un racconto di sé e delle grandi figure femminili ribelli che l’hanno sempre ispirata.

“Questo libro è un omaggio alle mie sorelle maggiori. Che cosa mi hanno insegnato? Ad accettare i miei spigoli, la mia complessità, ma anche le mie risorse interiori. Ad avere fiducia e a non sentirmi in colpa se ho molti desideri. A prendermi sul serio, a darmi una possibilità.”

C’è Emily, che vive in una casa racchiusa tra le siepi di gelsomino, con la compagnia dei libri in camera e le stelle, in alto, a insegnarle la fedeltà. C’è Jeanne, che cavalca tra i boschi di Lorena per andare incontro al suo destino – anche se alle femmine non è concesso di andare a cavallo. C’è Antonia, che tutti chiamano debole, eppure sa scalare le montagne; e c’è Cristina, radicale e inflessibile, che cerca tra le rose il suono della verità. Poi Etty, governata da una forza segreta, e Sylvia, “una Marilyn che scrive poesie”. Infine Marina, che vive in un deserto di ghiaccio, ma darebbe fuoco al mondo per riscaldarsi l’anima. Sono loro, le ragazze imperdonabili. Donne che hanno scelto di non conformarsi, di non compiacere nessuna aspettativa, di non appiattirsi sulla strada che altri hanno disegnato per loro. Donne impazienti, determinate, tremendamente oneste – anche a costo di restare sole, anche a costo di essere antipatiche. Ascoltando le loro voci, Maria Antonietta fa risuonare la propria e ci regala un catalogo delicato e giocoso, per ricordare a tutte le ragazze il diritto di gridare, di godere, di schierarsi, di appiccare incendi. E, perché no, anche quello di fare miracoli.

MARIA ANTONIETTA, al secolo Letizia Cesarini, è una cantautrice nata a Pesaro nel 1987. Innamorata del regno animale e vegetale e appassionata di studi di genere, di arte medievale, di poesia e teologia, cerca costantemente di far quadrare tutte le sue passioni all’interno della sua opera (il che è come costruire una cattedrale, difficile). Esordisce in Italia nel 2012 con l’album Maria Antonietta, prodotto da Dario Brunori, seguito da Sassi (2014) e Deluderti (2018). Laureata in Storia dell’arte, ha dedicato una serie di reading alla creatività femminile e alle sue poetesse del cuore. Questo è il suo primo libro.

* * *

Domenica 5 Gennaio

Finissage